Il Tribunale Permanente dei Popoli parteciperà alla Conferenza internazionale che si terrà a Berlino il 26 febbraio 2018 sul genocidio in Myanmar. Su questo tema il Tribunale ha realizzato nel mese di settembre 2017, nella città di Kuala Lumpur, una Sessione per esaminare i crimini commessi a danno del popolo dei Rohingya, dei Kachin e delle altre minoranze musulmane nel paese (Sentenza).

Sono numerose le realtà coinvolte: l’United State Holocaust Memorial Museum, l’Allard K. Lowenstein International Human Rights Clinic at Yale Law School, l’International State Crime Initiative of Queen Mary University of London e il Pacific Rim Law and Policy Journal of the University of Washington School of Law. Tutte queste realtà concordano nell’affermare che in Myanmar è in atto un genocidio contro il popolo dei Rohingya che deve essere fermato.

Per maggiori informazioni, per il programma e per seguire la diretta: here.

""