Audizione del Tribunale Permanente dei Popoli

Sessione sui diritti umani delle persone migranti e rifugiate

PARLAMENTO EUROPEO, BRUXELLES

9 aprile 2019,  9.00-13.00.

Sala ASP 1G2

(Traduzione, EN, FR, ES, DE, IT, NL, EL, DA, SV, PT, CS)

(Scarica il programma)

Dopo aver preso in esame le violazioni dei diritti umani delle persone migranti e rifugiate che sono oggetto della sua quarantacinquesima sessione, il Tribunale Permanente dei Popoli (TPP) terrà il 9 aprile 2019 una audizione presso il Parlamento europeo per presentare la sua Dichiarazione finale, con riferimento alle delibere e alle sentenze precedentemente adottate.

Tra il mese di luglio 2017 e di dicembre 2018, in risposta alla richiesta di oltre 500 organizzazioni per i diritti dei migranti e dei rifugiati, il TPP si è riunito a Barcellona (luglio 2017), Palermo (dicembre 2017), Parigi (gennaio 2018), Barcellona (luglio 2018) e Londra (novembre 2018), dove ha ascoltato donne, uomini e giovani che hanno rilasciato testimonianze sulle violazioni sistematiche dei diritti umani determinate dalle politiche migratorie, di sviluppo, asilo e di gestione delle frontiere, promosse dagli Stati membri con il sostegno politico ed economico dell’Unione europea. In queste occasioni, il Tribunale ha ascoltato e ricevuto i rapporti di esperti che hanno reso testimonianza su questi temi.

Il TPP nominerà una giuria di esperti con il compito di redigere e presentare la Dichiarazione finale alle istituzioni dell’Unione europea e ai rappresentanti del Parlamento europeo, in vista delle elezioni del mese di maggio 2019.

L’audizione è possibile grazie al sostegno del GUE/NGL ed è aperta alla partecipazione di tutti i gruppi politici del Parlamento; vorrà anche creare una opportunià di dialogo e confronto tra eurodeputati, migranti, reti di rifugiati, movimenti sociali e organizzazioni della società civile. L’audizione si colloca in uno scenario caratterizzato da crimini commessi nelle zone di frontiera dell’Unione europea, da centinaia di morti e scomparsi nel Mediterraneo e nel Mar Egeo, dall’intensificarsi della criminalizzazione della solidarità e, allo stesso tempo, da una solidarietà transnazionale dove migranti, refugiati e cittadini danno vita a forme alternative di convivenza.

Per partecipare all’evento al Parlamento europeo è necessario registrarsi a questo link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScXW9YQ1ZANOgkUU52aITraUSXk8yznidTQrAB1SqJ0hX5E6Q/viewform

Per maggiori informazioni:

Contatto in italia: Pasqua De Candia palermotpp@gmail.com; Simona Fraudatario ppt@permanentpeoplestribunal.org

Contact English: Jillie Belisario belisa0612@hotmail.com

Contacto Español: Jara Henar jhenar@aporsolidaridad.org

Contact Français : Anna Amiach annaamiach95@gmail.com

Ulteriori informazioni sulla quarantacinquesima Sessione e sul TPP :

http://permanentpeoplestribunal.org/45-session-on-the-violation-of-human-rights-of-migrants-and-refugee-people-2017-2018/?lang=en

https://transnationalmigrantplatform.net/migrantppt/es

 

""