L’adozione del nuovo Statuto risponde all’esigenza di aggiornare i termini di riferimento e l’area di competenza del TPP, in considerazione dell’evoluzione delle istituzioni di diritto internazionale e dell’esperienza del Tribunale. Il nuovo Statuto riflette le sfide e i suggerimenti emersi durante le Sessioni svolte in oltre 40 anni di attività.

Lo Statuto, all’esito del lavoro collettivo dei suoi membri e degli organi di Presidenza del TPP, è stato aggiornato in ordine al procedimento e alla definizione dei crimini di sua competenza e costituisce il quadro di riferimento dottrinale ed operativo per le attività future.

Scarica il testo del nuovo Statuto qui.

""