In stretta continuità con la Sessione inaugurata a Barcellona nel mese di luglio scorso (ENSP), il Tribunale Permanente dei Popoli terrà a Palermo, dal 18 al 20 dicembre 2017, la sessione su La frontiera meridionale dell’UE: Mediterraneo –Italia. Le recenti dichiarazioni dell’Alto Commissario per i diritti umani delle Nazioni Unite, Zeid Ra’ad Al Hussein, sulle responsabilità dell’ UE e dell’Italia nella pianificazione e gestione delle loro politiche relative all’universo del popolo dei migranti, conferma la rilevanza e l’attualità della Sessione di Palermo, a cui seguirà quella di Parigi (4-5 gennaio 2018) dedicata alle frontiere interne della UE ed alle responsabilità della Francia.
La convocazione della Sessione di Palermo risponde in modo specifico alla richiesta proveniente da uno spettro molto ampio di organizzazioni nazionali ed internazionali che ha come nucleo organizzativo di riferimento una rete estesa di realtà siciliane promotrici.  In occasione della recente visita a Palermo del Ministro degli Interni Minniti, la Rete di associazioni per il Tribunale ha realizzato una conferenza stampa di lancio dell’iniziativa diffondendo il presente comunicato (testo) e la dichiarazione del Tribunale (testo).

Principali informazioni sull’evento di Palermo

La Segreteria del TPP è il punto di coordinamento per la definizione del programma della Sessione, che sarà disponibile nei prossimi giorni.
Le Sessioni, aperte al pubblico, occupano completamente i due primi giorni, 18-19 dicembre. Il giorno 20 dicembre è dedicato alla deliberazione a porte chiuse da parte della Giuria del Tribunale, mentre sono ancora da definire modalità e tempi della lettura pubblica della sentenza, prevista per il giorno 20.

La sede dell’evento: Plesso didattico Bernardo Albanese, Piazza Napoleone Colajanni
Finanziamenti e donazioni
Ogni realtà partecipante definisce i propri tempi, viaggi, risorse.

La realizzazione di questa Sessione è possibile grazie al supporto logistico della rete di organizzazioni siciliane e al lavoro di numerosi volontari.

Ogni contributo economico è non solo benvenuto, ma necessario, e può essere effettuato tramite bonifico bancario intestalo alla Fondazione Lelio e Lisli Basso ISSOCO:

IBAN: IT18I 0100 503373 0000 0000 2777

CAUSALE: Sessione TPP Palermo

 

Adesioni:

Per le adesioni compilare il presente modulo.

 

Contatti:

La Segreteria del Tribunale Permanente dei Popoli:
Simona Fraudatario e Gianni Tognoni: ppt@permanentpeoplestribunal.org

La rete di associazioni per il TPP: palermotpp@gmail.com

 

 

 

 

""